Sorbetto al limone e lavanda

Sorbetto al limone e lavanda

Fa un gran caldo, perciò cosa c’è di meglio di un fresco sorbetto al limone? per renderlo un po’ diverso dal solito ho deciso di aggiungere un pizzico di lavanda che con il limone sta benissimo, basta non esagerare però, altrimenti l’effetto “saponetta” è assicurato  😆

Per fare questo sorbetto dovrete solo reperire l’amido di tapioca (che funge da addensante) e lo sciroppo di glucosio. Quest’ultimo ormai si trova in tutti i negozi che vendono articoli per cake design, mentre l’amido di tapioca lo troverete nei negozi bio.

Come gelatiera andrà benissimo anche una di quelle economiche con il cestello da far congelare in freezer (cioè come quella che ho io 😛 ).

Sorbetto al limone e lavanda
Autore: 
Preparazione: 
Cottura: 
Tempo Totale: 
 
Ingredienti
  • 250 g di zucchero semolato
  • 250 g di acqua
  • 55 g di sciroppo di glucosio
  • 13 g amido di tapioca
  • 230 g di succo di limone
  • 2 cucchiaini rasi di fiori di lavanda essiccati per uso alimentare
Preparazione
  1. Preparate lo sciroppo di zucchero unendo lo zucchero semolato, lo sciroppo di glucosio, l'amido di tapioca e l'acqua. Ponete sul fuoco ed appena muoverà il bollore spegnete.
  2. Fate freddare e ponete in frigorifero alcune ore, meglio ancora tutta una notte.
  3. Spremete i limoni e filtratene il succo, unite quindi 307 g di sciroppo di zucchero freddo ed emulsionate con il frullatore ad immersione.
  4. Versate il preparato nella gelatiera e fate andare circa 20/30 minuti.
  5. Quando il gelato sarà quasi pronto unite 2 cucchiaini rasi di fiori di lavanda essiccati.
  6. Trasferitelo quindi in un contenitore - possibilmente refrigerato - e ponete immediatamente in freezer. Fate riposare un paio d'ore prima di gustare il sorbetto.

P.s. lo so che le dosi sono un po’ “strane” ma rispettarle è fondamentale per la buona riuscita del gelato.

Se volete leggere altre bellissime ricette di gelati ma anche altre ricette estive, vi consiglio di sfogliare – se non lo avete già fatto – il bellissimo e nuovissimo Say Good Magazine, che trovate gratuitamente su Issuu 😀



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.