Biscottini Natalizi

Che Natale è senza dei bellissimi biscottini Natalizi?

Quest’anno con la mia amica Jessica del blog In Mou Veritas, Stefania di Tra Lana e Biscotti e Vanessa di La Baita dei Dolci, abbiamo organizzato uno scambio di biscotti unendo la beneficienza al nostro divertimento, ed è nato così All you need is cookies (cliccate QUI se voltete seguire questa iniziativa).

Questi sono i biscotti che ho preparato per la mia abbinata, peccato che le siano arrivati mezzi distrutti (grazie Poste Italiane  😕 ).

Print Recipe
Biscottini Natalizi
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 11 minuti
Tempo Passivo 2 ore
Porzioni
6 persone
Ingredienti
  • 250 g farina 00
  • 125 g burro
  • 100 g zucchero a velo
  • 1 uovo medio-piccolo
  • aromi a piacere
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 11 minuti
Tempo Passivo 2 ore
Porzioni
6 persone
Ingredienti
  • 250 g farina 00
  • 125 g burro
  • 100 g zucchero a velo
  • 1 uovo medio-piccolo
  • aromi a piacere
Istruzioni
  1. Tagliate il burro a pezzi piccoli ed amalgamatelo con la farina (questa operazione la potete fare anche con l'aiuto di un robot da cucina con le lame). Aggiungete quindi lo zucchero a velo, l'uovo e aromi a vostro piacere. Formate una palla e fate riposare in frigorifero non meno di un paio d'ore.
  2. Stendete la pasta a circa 2-3 mm di spessore e tagliate con degli stampini a vostro piacere. Disponete su placche da forno coperte da carta forno e cuocete in forno caldo a 180° per circa 10-12 minuti, fino a quando saranno appena dorati sui bordi (dipende dalla grandezza dei biscotti e dallo spessore). Fate freddare su una griglia.
Recipe Notes
  • Vi consiglio di NON usare un burro "morbido" perchè altrimenti i biscotti non manterranno la forma in cottura.
  • Per aromatizzare la scorza di limone va benissimo, però dovete avere l'accortezza di tritarla finissimamente con le lame del robot perchè altrimenti si vedranno i pezzetti di scorza ed i biscotti non saranno così belli e definiti.

 

Questa frolla è perfetta anche per essere decorata con pasta di zucchero e/o ghiaccia reale (come ho fatto con i miei gingerbread l’anno scorso) perchè mantiene molto bene la forma, ed in più è davvero molto buona, io la faccio molto spesso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: