Treccia ripiena al cioccolato con lievito madre

Treccia ripiena al cioccolato con lievito madre

Oggi vi propongo una bella treccia ripiena al cioccolato con lievito madre.

Si perchè finalmente ho preso un po’ di confidenza con il mio lievito madre, non che poi ci sia voluto chissà quanto in realtà, giusto qualche esperimento, considerando che prima dello scorso settembre avevo fatto pochissimi lievitati perchè quel sapore lasciato dal lievito di birra proprio non mi piaceva.

Il lievito madre però mi ha fatto superare questo “blocco” nei confronti dei lievitati perchè il sapore di un dolce a lievitazione naturale è tutt’altro rispetto ad uno fatto con lievito di birra e, per i miei gusti, più buono.

treccia-al-cioccolato-lievitazione-naturale

La mia treccia ripiena non è altro che una brioche intrecciata e farcita con burro aromatizzato con cacao amaro e pezzi di cioccolato fondente, uno dei migliori esperimenti che ho fatto fino ad adesso (a dire il vero molto apprezzata dal sig. marito è pure la versione alla marmellata – che ho fatto per iFood e trovate sotto – ma io adoro il cioccolato, non ci posso fare niente).

treccia-al-cioccolato-lievitazione-naturale (4)treccia-al-cioccolato-lievitazione-naturale

5.0 from 1 reviews
Treccia ripiena al cioccolato con lievito madre
Autore: 
Tipo: lievitati dolci - lievito madre
Preparazione: 
Cottura: 
Tempo Totale: 
 
per una treccia da 22x11 cm
Ingredienti
  • 140 g di farina 00
  • 60 g di farina manitoba
  • 50 g di zucchero semolato
  • 70 ml di latte intero
  • 40 g di burro morbido
  • 1 uovo medio
  • 1 cucchiaino di miele
  • 70 g di lievito madre solido
  • RIPIENO:
  • 30 g di burro morbido
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  • 50 g di cioccolato fondente tagliato a pezzetti
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • vaniglia
  • 1 pizzico di sale
Preparazione
  1. Sciogliete il lievito madre con circa 60 ml di latte.
  2. Aggiungete la farina, quindi lo zucchero, il miele, la vaniglia e l'uovo.
  3. Impastate una decina di minuti, poi, poco alla volta unite il burro morbido a pezzetti, il sale ed il latte residuo, fate incordare l'impasto.
  4. L'impasto risulterà piuttosto morbido e appiccicoso.
  5. Ribaltate l'impasto su un piano di lavoro infarinato e lavoratelo qualche minuto per favorire la formazione della maglia glutinica.
  6. Mettete l'impasto in una ciotola a lievitare e copritelo con della pellicola.
  7. Dopo una prima lievitazione (più o meno ⅔ ore in inverno - 1 ora in estate) stendete l'impasto su un piano infarinato e formate un rettangolo.
  8. Spalmate sull'impasto il burro morbido a cui avrete unito il cacao amaro e lo zucchero.
  9. Quindi spargete il cioccolato fondente tagliato a pezzetti piuttosto piccoli.
  10. Arrotolate il lato corto della pasta formando un rotolo.
  11. Tagliate a metà il rotolo lasciando intero a circa 4 cm dall'estremità superiore.
  12. Intrecciare i due capi del rotolo avendo cura di tenere la parte tagliata verso l'alto.
  13. Trasferire la treccia in uno stampo da plumcake di 22 x 11 cm rivoltando l'estremità superiore e quella inferiore al di sotto dell'impasto.
  14. Coprite con della pellicola e lasciate lievitare fino al raddoppio (serviranno circa 8/10 ore in inverno 4/6 o meno in estate).
  15. Spennellate quindi con del latte ed infornate a 180° per circa 30 / 35 min. Controllate comunque con uno stecchino la cottura, dovrà venire fuori asciutto.

Per quanto riguarda il procedimento per fare l’intreccio potete trovare un passo passo fotografico nel mio articolo su iFood della Treccia con marmellata di arance e cannella a lievitazione naturale (di cui vedete la foto qui sotto).

Ovviamente vi devo consigliare di provare anche la versione con la marmellata di arance e cannella perchè è davvero molto buona!

treccia con marmellata di arance e cannella a lievitazione naturale



10 thoughts on “Treccia ripiena al cioccolato con lievito madre”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Rate this recipe: