Crostata alla crema pasticcera e marmellata di arance

Crostata alla crema pasticcera e marmellata di arance

Metti che con il Cakes Lab questo mese si stia testando un libro sui macaron, mito della pasticceria contemporanea che, guarda caso, non hai mai provato…. e cosa fai se tra un tentativo e l’altro ti avanzano un discreto numero di tuorli? si inventa una buonissima crostata con la crema pasticcera, per la gioia del marito fan sfegatato delle crostate… 🙂

crostata crema e marmellata1

Facile di esecuzione, vi porterà via davvero poco tempo questa crostata ed il risultato è davvero ottimo…

crostata crema e marmellata2

Crostata alla crema pasticcera e marmellata di arance
Autore: 
 
per uno stampo da 20 cm di diametro
Ingredienti
  • *PASTA FROLLA*
  • 220 gr di farina
  • 110 gr di burro
  • 90 gr di zucchero
  • 1 uovo piccolo
  • scorza grattugiata di limone non trattato
  • *CREMA PASTICCERA*
  • 200 gr di panna da montare
  • 300 gr di latte
  • 6 tuorli
  • 100 gr di zucchero
  • 20 gr di maizena
  • 20 gr di farina
  • 1 pizzico di cannella
  • 2 chiodi di garofano
  • buccia di limone non trattato
  • *marmellata di arance q.b. *
Preparazione
  1. Preparate la pasta frolla:
  2. nel un robot da cucina (quello con le lame) o nella planetaria mettete il burro freddo a pezzetti e la farina e fate andare qualche secondo fino ad avere un composto bricioloso (volendo questo passaggio è possibile farlo anche a mano, cercando però di scaldare il burro il meno possibile).
  3. Trasferite il composto in una terrina ed unite zucchero, uovo e buccia di limone grattugiata e formate una palla maneggiando il meno possibile la pasta frolla.
  4. Ponete in frigorifero non meno di mezz'ora.
  5. Preparate quindi la crema pasticcera:
  6. mettete sul fuoco a scaldare la panna da montare con il latte a cui avete aggiunto la buccia di un limone non trattato tagliata a strisce, i chiodi di garofano ed un pizzico di cannella. Portate quasi ad ebollizione.
  7. Sbattete i tuorli con zucchero e le farine.
  8. Quando il latte sarà caldo versatelo a poco a poco sul composto di uova avendo cura di filtrarlo con un colino per eliminare le bucce di limone ed i chiodi di garofano.
  9. Ponete il composto di uova e latte sul fuoco e cuocete mescolando con una frusta fino a che la crema non si sarà addensata e riprenderà il bollore. Spegnete.
  10. Fate freddare mettendo della pellicola per alimenti a contatto con la crema per evitare la formazione della crosticina.
  11. Stendete quindi la frolla e rivestite lo stampo.
  12. Cuocete in bianco la pasta frolla (mettete un foglio di carta forno sopra alla pasta stesa e versateci del riso, o fagioli o gli appositi pesetti se li avete) per circa 15 min a 180°.
  13. Sfornate la crostata, eliminate la carta forno e i pesi e versate la crema pasticcera nel guscio di frolla, livellandola un po'.
  14. Infornate nuovamente per circa 20 min. o finchè la frolla inizia a colorirsi.
  15. Una volta fredda spalmate sulla crostata la marmellata di arance a piacere.

crostata crema e marmellata3

Sia la crema pasticcera che la frolla di questa crostata devo dire che sono tra le mie preferite, per cui vi consiglio di prendere nota ed usarle anche per altre preparazioni, per me sono davvero buone e versatili (ovviamente alla crema basterà cambiare aromi per avere risultati adatti ad ogni altra ricetta).

 

Con questo post partecipo al Giveaway di Vaty: Food & Travel per la categoria food (ovviamente) 🙂

Giveaway-Vaty-Thai-pianist



8 thoughts on “Crostata alla crema pasticcera e marmellata di arance”

  • Ommmmmammma io adoro la crostata alla crema pasticcera!
    E non aspetto di avere tuorli in avanzo, no no, la faccio spessissimo!
    Quest’idea di rifinirla con la marmellata di arance è proprio interessante e…beh le foto mi piacciono, e pure tanto, non essere così critica!

    • Grazie mille Monica, guarda è davvero buonissima, la crema delicatamente speziata e la marmellata insieme stanno divinamente…. grazie per le foto!! 😀 <3

  • ma quanto sei brava vale! io ho così tanto da imparare da te!!
    intant prendo nota e ti ringrazio di tutto! è stato così bello abbracciarti dal vivo.. sei proprio così dolce come mi aspettavo <3

    • Vati ma grazie!!! anche se non è vero che devi imparare da me… sei bravissima!! per me è stato davvero meraviglioso conoscere te e le admin siete davvero stupende e carine… io semplicemente vi adoro!! 😀 <3

  • Eccolaaaaa la crostata che ho visto su Facebook! ^_^ Vale, deve essere tanto buona, mi ispira un sacco! Complimenti!!! Sono tanto felice di averti finalmente abbracciato, quella sensazione “a pelle” (strana quando si parla di virtuale ma visto che poi tanto virtuale non è forse non è nemmeno tanto strana 😀 ) di simpatia e affinità che ho provato non ha fatto altro che confermarsi! E poi tu e tuo marito siete una bellissima coppia <3 Un abbraccio grande grande grande e speriamo di rivederci presto! :**

    • Vale grazie tesoro! Anche per me è stato lo stesso, una piacevole conferma! io vi adooooooro semplicemente!! …e non vedo l’ora di abbracciarvi di nuovo! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe: