colazione&merenda, frutta, plumcake

Dolce con mirtilli rossi, bacche di goji, arancia e nocciole

Si avvicina la Pasqua e la Pasquetta, in questo periodo impazzano pastiere e schiacce di Pasqua…

Io voglio suggerivi invece un dolce perfetto per la scampagnata del Lunedì dell’Angelo, perchè si può portare agevolmente fuori casa, non ci si sporca ma è che comunque buono e saporito.

Ho scelto una golosa ricetta di Martha Stewart, la Cranberry-Orange-Walnut tea cakes (qui la ricetta originale) io l’ho modificata un po’ ho sostituito le noci (che non avevo) con le nocciole, ho alleggerito la preparazione (ho sostituito la panna con il latticello) e ho pesato per voi gli ingredienti che lei al solito usa dosare con cup e spoon.

mirtilli rossi

Dolce con mirtilli rossi, bacche di goji, arancia e nocciole
Autore: 
Preparazione: 
Cottura: 
Tempo Totale: 
 
Ingredienti
  • 113 gr di burro
  • 170 gr di latticello (latte intero a temperatura ambiente + un cucchiaio di succo di limone)
  • 40 gr di nocciole tostate e tritate
  • 60 gr di bacche miste essiccate e zuccherate (in quelle che ho trovato io ci sono mirtilli rossi, bacche di goji, e altre misteriose bacche non specificate negli ingredienti)
  • 205 gr di zucchero
  • 270 gr di farina 00
  • buccia grattugiata di 1 arancia
  • 2 cucchiai di succo di arancia
  • vanillina o un cucchiaio di estratto di vaniglia
  • ¼ di cucchiaino di bicarbonato (circa 1 gr)
  • ¼ di cucchiaino di lievito (circa 1 gr)
  • un pizzico di sale
  • 2 uova grandi (o 3 piccole)
Preparazione
  1. Montate il burro con lo zucchero finchè non è chiaro e spumoso, quindi abbassate la velocità del mixer ed aggiungete un uovo alla volta e continuate a montare.
  2. Unite i liquidi tra di loro (latticello, succo di arancia ecc..) quindi i solidi tra di loro.
  3. Unite i solidi al composto di burro zucchero e uova alternandoli con i liquidi.
  4. Versate il tutto in una teglia da plumcake e cuocete 40/50 min a 170/180° (mi raccomando fate sempre la prova stecchino).

 

 

mirtilli rossi4Spero vi piaccia… e Buona Pasqua! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Rate this recipe: